Liste di attesa

In questa sezione sono disponibili i dati ai sensi dell'art. 41, c. 6 del d.lgs. 33/2013


Prestazioni e tempi di attesa
Con la DGR n. 1775 del 24/07/2011 Regione Lombardia ha recepito il documento d’intesa del 28 ottobre 2010 sul Piano Nazionale di Governo delle Liste di Attesa per il triennio 2010-2012, tutt’ora vigente, per garantire l’accesso alle prestazioni diagnostiche e terapeutiche ambulatoriali e alle prestazioni di ricovero entro tempi di attesa adeguati alle necessità cliniche del cittadino utente del servizio sanitario.
La D.g.r n. 3993 del 4 agosto 2015 ha semplificato le classi di priorità uniformandole a quanto previsto a livello Nazionale e contestaualmente abolito le classi ON CV GE e MI.
Per ciascuna richiesta di prestazione ambulatoriale o di ricovero il Medico, in base alla valutazione clinica, deve attribuire la priorità adeguata contrassegnando l’apposita casella;
L’indicazione del campo “classe di priorità” da parte del Medico è obbligatoria e riguarda tutte le prescrizioni per prime prestazioni ambulatoriali e prestazioni di ricovero (non si applica alle prestazioni di controllo); la ricetta priva di indicazione di classe di priorità è considerata prestazione programmabile (P).
Le priorità previste per le prestazioni di specialistica ambulatoriale sono :
• U = urgente – (nel più breve tempo possibile o entro 72 ore);
• B = breve - entro 10 gg;
• D = differibile - entro 30 gg (visite) entro 60 gg (prestazioni strumentali);
• P = programmabile;
Le priorità previste per le prestazioni di ricovero sono :
• CLASSE A - entro 30 giorni;
• CLASSE B - entro 60 giorni;
• CLASSE C - entro 180 giorni;
• CLASSE D - Ricovero senza attesa massima e comunque entro 12 mesi.
Il tempo previsto dalla classe di priorità decorre a partire dal momento in cui l’utente richiede la prestazione.
L’Azienda si impegna ad erogare nei tempi obettivo ciascuna prestazione in almeno un Punto di Erogazione.

 




Ultimo aggiornamento: 30/10/2015

Privacy
Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) della Valtellina e dell'Alto Lario - Via Stelvio, 25 - 23100 Sondrio - Tel. 0342521111 - Fax 0342 521024 - Cod. Fisc. e P. IVA 00988090148